Sabato 28 marzo sembrava una giornata qualsiasi, una splendida giornata di sole in cui si doveva svolgere la classica partita di basket tra l’Under 15 Elite e il Mogliano.

Il Palajunior si era preparato a dovere persino con un mega uovo di Pasqua del peso di 10 Kg, nulla faceva presagire cosa sarebbe successo da lì a poco.

Ore 18 l’arbitro butta in alto la palla al centro del quadrilatero di gioco e subito le cose iniziano a girare come un ingranaggio oliato da poco tanto da percepirne l’euforico entusiasmo.

Il tabellone punti inizia a segnare canestri su canetri a nostro favore, il Mogliano tenta il tutto e ci sta dietro, ci dà del filo da torcere, ad un certo punto siamo andati anche sotto ma per poco, la squadra è di quelle grandi, di quelle che nella difficoltà caccia le palle e non solo dentro al canestro 🙂

Una dura battaglia combattuta con onore da entrambe le parti ma le numerose triplete segnate dai nostri con estrema precisione segnano il distacco della vittoria e il tutto si conclude 74 a 63.

Tutti i nostri erano in grande forma tanto che qualcuno si è persino preso l’onore di festeggiare i canestri che segnava ruotando in alto l’indice, vero Andrea?

Impressionante l’entusismo tra i genitori a tratti ammuttoliti e a tratti veramente troppo rumorosi e anche un po’ stonati ma la tifoseria è di quelle oneste che sostiene i nostri anche quando le cose vanno male.

Forza ragazzi ora la strada l’avete trovata…