Promozione Maschile, bilancio di fine andata

🏀 Sei in:, SquadrePromozione Maschile, bilancio di fine andata

Promozione Maschile, bilancio di fine andata

Si è chiuso venerdì sera con la crudele beffa contro la capolista USMI, dominatrice per ora del torneo, il girone di andata della nostra Promozione Maschile.

Nonostante una prova quasi eroica a causa di infortuni, malattie e contigenze varie, i nostri ragazzi dopo una furiosa rimonta coronata dal doppio sorpasso negli ultimi 30 secondi hanno ceduto il passo sulla sirena battuti da un tiro da 6 metri dall’angolo fuori equilibrio su cui ben aveva raddoppiato la difesa biancoblu.

 

E’ tempo di un bilancio quindi sulla prima parte di campionato, che vede una classifica con l’USMI in fuga e con 4 punti a raccogliere le posizioni che vanno dalla 2° alla 9°. Il terzo posto dei nostri ragazzi è di buon auspicio per il girone di ritorno, dopo un girone d’andata che ha visto il gruppo martoriato dagli infortuni e tante novità sia di gioco che di organico con l’inserimento di diversi ragazzi delle 2 Under 18 targate Piovese, uno dei punti cardine del progetto di ricostruzione del gruppo affidato a coach Carlo Canton e coach Nicola Zagolin.

Coach Carlo Canton la vede così: “Sono stati 3 mesi di lavoro importanti per me, per Nicola che collabora con me su ogni aspetto e per i ragazzi. Particolarmente duro il fatto di dover lavorare da settembre praticamente sempre in emergenza, siamo partiti con Andrea Vieno, il nostro capitano, con importanti problemi fisici, non abbiamo mai avuto Alberto Pinato, abbiamo perso quasi subito Alessandro Dal Piva e non sappiamo quando rientreranno, successivamente Gianluca Desirò e Luca Pengo hanno avuto problemi fisici importanti e sono tutt’ora fermi, più vari malanni last minute, ad un certo punto anche gli under hanno iniziato ad avere problemi, una situazione che ci sembrava un film. Gli infortuni fanno parte del gioco e tutti ne hanno, ma con noi il gioco si è fatto particolarmente pesante. Nonostante questo abbiamo sempre avuto uno spirito positivo e battagliero e la qualità del lavoro in allenamento è quasi sempre stata alta, visto che i giovani inseriti dalle 2 U18 nei ruoli scoperti dagli infortuni sono riusciti ad avere un impatto positivo, un atteggiamento costruttivo nell’approcciarsi alla prima squadra e i veterani hanno sempre mostrato grande disponibilità nell’accompagnarli in questo difficile passaggio tra le giovanili e il basket senior, fornendo un contributo fondamentale quando serviva la loro esperienza, in partita e in allenamento, indipendentemente dal minutaggio o dalla convocazione eventuale in partita. Abbiamo cambiato totalmente maniera di giocare e l’inizio è stato fisiologicamente difficile, non tanto nei risultati quanto nella qualità espressa in campo il venerdì, ma tutto sommato sto vedendo una crescita sotto questo punto di vista molto buona, al netto di un paio di incidenti di percorso capitati in trasferta ma che fanno parte del processo di crescita.  Il progetto di inserimento dei giovani è quello che mi ha sorpreso di più, siamo ampiamente in vantaggio sulla tabella di marcia, abbiamo fatto esordire 5 ragazzi del 2000 e 2 del 2001, 7 minorenni, abbiamo una rotazione ogni venerdì fatta almeno da 4 ragazzi dai 19 anni in giù, da questo punto di vista sono molto soddisfatto. La classifica ora è una cosa relativa, abbiamo vinto gare di cuore in rimonta, gare che siamo stati bravi a rendere facili, perso 3 partite all’ultimo tiro e abbiamo avuto 2 incidenti di percorso fisiologici, l’importante sarà arrivare pronti e al 100% a marzo, quando si deciderà il campionato.

Al 2018 chiedo un po’ di salute per questo gruppo, che la merita tutta, per come lavora, per come sta insieme in spogliatoio e fuori dal campo, per la disponibilità che ha sempre dimostrato a me e a Nicola in ogni proposta e scelta tecnica fatta e un PalaJunior un po’ più caldo nel tifo per la squadra, meno attento ai fischi arbitrali e più pronto a tirar fuori la voce per sostenerci.”

 

Ora sosta natalizia con gli allenamenti che però proseguiranno durante le feste in vista del derby del 12 gennaio contro Due Stelle.

 

A tutti i nostri tifosi e sostenitori vanno i nostri più cari auguri di buone feste e un appuntamento per un 2018 a tinte biancoblu!

 

 

By | 2017-12-24T17:09:48+00:00 24 dicembre 2017 - 17:09:48 CEST|Campionato, Squadre|0 Commenti

About the Author:

Rispondi

Accedi col tuo smartphone

QrCode Inquadra il codice qui a lato con il QR Scanner del tuo smartphone e potrai accedere rapidamente alla versione mobile del nostro sito senza nemmeno digitare l'indirizzo.
Per AndroidPer iOS
P.IVA 03937460289
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: