Esordio amaro per l’U18 Gold sconfitta a Resana all’ultimo tiro.

Coach Nicola Zagolin ci racconta l’esordio sfortunato:

Prima di campionato per i nostri ragazzi U18 Gold ed è subito tanta adrenalina. Da segnalare le assenze di infortunio di lungo corso di Gambalonga e dell’ultima ora di Molena .
La partenza è difficilissima con i padroni di casa che chiudono bene l’area e puniscono costantemente dalla linea del tiro libero approfittando dei tanti falli regalati dai nostri giocatori: all’intervallo lungo saranno già 18 i tiri liberi realizzati dalla Virtus, metà dei punti realizzati. La Piovese va anche sotto di 14 punti ma comincia a reagire sul finale del secondo quarto alzando l’intensità difensiva .
Al terzo quarto entra in campo un’altra Piovese, aggressiva in difesa e in attacco: inverte il risultato e va in vantaggio di 4 punti.
L’ultimo quarto si gioca punto a punto ma i problemi di falli continuano: sul 67 pari, a due secondi dalla fine , viene fischiato un fallo che manda in lunetta gli avversarti che puniscono con un due su due.

La preghiera di Scopel da metà campo non viene accolta.

Pallacanestro Piovese: Scopel G. 17, Parise T. 10 , Drago A. 8 , Cecconello A. 8, Ferro M. 7, Carraro G. 6 , Cappello F. 4 , Scarabotti E. 4, Coin F. 2 , Minorello F., Crivellaro D., Marigo L., . All.re : Zagolin N. , Dal Zotto P.

 

Prossima partita Giovedì 11 ottobre in casa con la Virtus Padova.

Vi aspettiamo a tifare per noi.

Forza Piovese!