Pro Pace Basket – Pall. Piovese 76-61.

Parziali: 15-18, 16-7, 23-19, 22-17.
Pall. Piovese: Rizzioli (cap.), Masiero, Zambon 10, Carraro, Bozzolan, Rigato 18, Zennaro, Cameran 9, Gallocchio, Kondrich 24. All. Greggio.
Piovese prova fin dall’inizio a sfruttare il proprio vantaggio fisico; dall’altra parte i padroni di casa rispondono con le loro armi: intensità e capacità tecniche. Ne esce una gara combattuta, chiusa solo a pochi istanti dalla sirena finale. Il primo quarto vede gli ospiti in vantaggio, ma poi soprattutto una serie di letture difensive errate – aspetto che spesso paghiamo – consente a Mortise, brava a giocare sui nostri errori, di mettere il naso avanti. Da ambo le parti per tutta la gara si vede molta energia, a volte più d’istinto, che di organizzazione. La partita si decide a metà dell’ultimo quarto, quando Piovese dopo aver di fatto riaperto ogni discorso, viene decimata da 4 uscite per cinque falli quasi consecutive (Rigato, Zambon, Cameran, Kondrich) e non ha più la lucidità necessaria. I biancoverdi così piazzano il break decisivo. Rimangono ora tre gare, dalle quali coach Greggio, si aspetta una conferma dei comunque importanti passi avanti visti le ultime due partite, provando a migliorare anche gli aspetti di gioco che ancora ci penalizzano.
By Published On: 19 Aprile 2022 - 15:45:53 CESTCategories: News0 Comments1 min read

Condividi questa storia, scegli tu dove!

Vuoi rimanere sempre aggiornato con le nostre ultime notizie? Seguici sul nostro canale telegram

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.