Impresa dell’U18 Silver che al PalaJunior vince in rimonta contro la vice capolista Selvazzano Basket nonostante la formazione ridotta per infortuni e influenze.
Ci racconta le emozioni della partita il Capitano, Alessandro Drago:
“Domenica mattina la nostra u18 2001 si è scontrata con il Selvazzano Basket, la vittoria era particolarmente ambita data l’amara sconfitta dell’andata.
La partita comincia ad un ritmo molto basso per i nostri che faticano molto a rimbalzo difensivo e nella fase realizzativa, solo Francesco Coin mostra determinazione e brama il pallone andando ferocemente a rimbalzo. Grazie anche a qualche tiro particolare la squadra ospite si porta anche sul +18. L’inferiorità numerica di organico a causa di infortuni e la differenza fisica sembra farsi sentire. Nel secondo tempo la Piovese entra in campo con uno spirito completamente diverso, metta da parte la stanchezza, tira fuori le “palle” e combatte con denti e artigli per recuperare il deficit. In un glorioso 4° quarto grazie ai 33 punti del nostro Gioele Scopel, ai recuperi impossibili di Marco Gambalonga, a una tripla decisiva di Alessandro Drago e al contributo di tutti pronti su ogni pallone troviamo un vantaggio di un punto prezioso. Nel possesso che decide la partita c’è una rovinosa infrazione di passi del 9 del Selvazzano che determinerà la vittoria con una incredibile rimonta della Piovese. Abbiamo dimostrato che il coraggio non manca e che non bisogna mai perdere la mentalità vincente.
Dude!”
Ecco il tabellino della gara
Pallacanestro Piovese: Molena 1, Crivellaro 4, Luise 4, Martini NE, Carraro 7, Coin 4, Gambalonga 15, Scopel 33, Drago 5.  All.: Canton