Il recap delle ultime settimane di U14 Silver ed Esordienti.

🏀 Sei in:, GiovaniliIl recap delle ultime settimane di U14 Silver ed Esordienti.

Il recap delle ultime settimane di U14 Silver ed Esordienti.

Ultime 2 settimane intense per l’U14S e gli esordienti di Coach Marco Greggio.
Pall. Piovese – B.A.M.
Arriva la quinta vittoria consecutiva per gli Under 14, vittoriosi tra le mura amiche contro i termali del B.A.M. Gara in discesa fin dalle primissime battute e di fatto chiusa già dopo il primo quarto (parziale di 24-1 in favore dei padroni di casa). Positivo l’approccio e l’intensità dimostrata anche nel proseguo dell’incontro, che a prescindere dal punteggio, ha visto i nostri portacolori continuare a giocare al massimo delle proprie potenzialità e con diverse rotazioni, che hanno dato modo a tutti di mettersi in luce. Prossimo impegno domenica mattina, in quel di Roncaglia, contro l’altra capolista del girone, per una partita che sicuramente non sarà facile, ma nella quale siamo chiamati a fare il massimo, oltre che per provare a conquistare il primo posto solitario, per capire quanto siamo cresciuti e magari quanto ancora dobbiamo crescere. Forza Ragazzi!

Pallacanestro Piovese: Zatti, Carraro, Schiesari, Rossetto 6, Bellesso 32, Battan 10, Ceola 21, Rocco 5, Favero 15, Cavalletto 4, Milan 8. All. Greggio

Basket Roncaglia – Pall. Piovese 50-62
Vittoria molto importante maturata nel difficile campo di Roncaglia, che ci consente di rimanere imbattuti e di conquistare il primo posto solitario, a discapito proprio dei gialloblu padovani. Buon inizio per i nostri ragazzi, che soprattutto grazie ad una difesa aggressiva riescono subito a scavare un solco importante come confermano il +12 alla fine del primo quarto ed il +17 maturato a metà gara, oltre che i soli 14 punti subiti (31-14 all’intervallo lungo). Poi un pò di stanchezza e la voglia dei padroni di casa di recuperare, ci portano a concedere qualcosa in più e a sbagliare diverse scelte in attacco. Ciò nonostante, la partita non è mai veramente in discussione, neppure dopo qualche uscita per cinque falli che ha ridotto la nostra possibilità di rotazioni. Vittoria sicuramente positiva, anche perchè ottenuta a fronte di diverse assenze per Cresima, malattie, infortuni. Questo è un punto di partenza, non dobbiamo accontentarci, ma anzi lavorare in palestra con ancora più determinazione.
Pallacanestro Piovese: Rossetto 2, Bellesso 24, Battan 3, Ceola 18, Iacco, Rigato, Rocco 9, Favero 4, Cavalletto 2, Milan. All. Greggio

______________________________________________________________________________________________________________________________________

Esordienti
Uisp Chioggia – Pall. Piovese 31-27
Sconfitta di misura dopo una partita molto equilibrata. Partono con molta voglia, ma allo stesso tempo con qualche “timore” entrambe le squadre, con Chioggia brava fin da subito a sfruttare qualche nostro errore un pò ingenuo e noi, a nostra volta, capaci comunque di non perdere terreno, finendo in parità il primo quarto e sotto di appena due lunghezze il secondo. La svolta purtroppo arriva dopo la pausa, in cui ci bastano un paio di dimenticanze in difesa per mettere ai padroni di casa di segnare qualche facile canestro, che in un attimo li fa schizzare a +10. Piovese però non molla e già dalla fine del terzo periodo inizia la rimonta, che vedrà il suo culmine a un minuto dal termine della partita, arrivando a –2 e di fatto, riaprendo qualsiasi discorso. In questi concitati momenti però sono i biancorossi casalinghi ad avere il guizzo decisivo per vincere la partita. Dal canto nostro rimane il rammarico per una sconfitta, che avrebbe potuto essere una vittoria, ma anche la consapevolezza di aver fatto buone cose. Ora è importante alzare il livello di attenzione, diminuendo situazioni come quelle regalate a Chioggia nel terzo quarto. Avanti tutta!
Pall. Piovese – Basket Roncaglia 17-49
Partita ostica per i nostri esordienti, che di fronte a se trovano un ottimo Roncaglia, che mette intensità e che dimostra di avere anche buone capacità sul piano individuale e di squadra. Ciò nonostante dopo un primo quarto nel quale gli ospiti dominano (parziale di 2-18), iniziamo a trovare coraggio e a credere nelle nostre capacità. Ciò si rispecchia anche nel punteggio, con parziali dei quarti successivi, persi non eccessivamente ed anche contraddistinti da qualche “regalo” in difesa (su cui dobbiamo lavorare), senza il quale forse il passivo avrebbe potuto essere minore. Bene invece, molti spunti in attacco, soprattutto come gioco di squadra. Facciamo i complimenti ai nostri avversai, mentre noi continuiamo ad allenarci per continuare a crescere!
______________________________________________________________________________________________________________________________________

 

 
By |2018-11-30T11:26:10+00:0030 Novembre 2018 - 11:24:53 CET|Campionato, Giovanili|0 Commenti

About the Author:

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Accedi col tuo smartphone

QrCode Inquadra il codice qui a lato con il QR Scanner del tuo smartphone e potrai accedere rapidamente alla versione mobile del nostro sito senza nemmeno digitare l'indirizzo.
Per AndroidPer iOS
P.IVA 03937460289

Informativa Cookies

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso.
Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy.
Accetto
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: