Horus Padova – Pall. Piovese 67-59

Parziali: 15-15, 16-11, 19-16, 17-17.

Pall. Piovese: Zatti 5, Schiavon, Bellesso 15, Battan 5, Carraro 21, Penzo, Ebem 9, Martini, Cavalletto 4. All. Maggetto, Vice All. Greggio.

Primo posto già in cassaforte, tuttavia a Padova ci giochiamo l’imbattibilità e la possibilità di portare a casa due punti importanti in vista della seconda fase. Nonostante l’inizio equilibrato Horus sembra averne di più e già nel 2Q tenta un mini break. I padroni di casa sono più lucidi e solidi, mentre gli ospiti a errori difensivi sommano un attacco spesso confusionario. Nel 3Q l’inerzia si sposta sempre più verso i Patavini, con i ragazzi di coach Maggetto che non danno l’impressione di poter concretamente riprendere l’incontro. Nonostante più time out spesi e alcune soluzioni alternative provate dal coach Piovese lo spartito non cambia, anzi lo svantaggio tra il terzo e l’ultimo quarto aumenta fino alla doppia cifra. Un guizzo ci riporta a pochissimi punti a tre minuti dal termine, ma è un fuoco di paglia. Horsu ci ricaccia prontamente indietro, vincendo meritatamente. Rimane il rammarico per un’opportunità mancata, ma questa sconfitta dovrà essere salutare in vista di una seconda fase contro avversari del calibro di Pescantina, Sarcedo e Cerea. A tale proposto, prima gara prevista proprio in quel di Cerea, giovedì 31 Marzo. Forza ragazz

By Published On: 29 Marzo 2022 - 6:29:53 CESTCategories: News0 Comments1,1 min read

Condividi questa storia, scegli tu dove!

Vuoi rimanere sempre aggiornato con le nostre ultime notizie? Seguici sul nostro canale telegram

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.